Text Size

Sul disegno ottocentesco. Una introduzione

 

Valentina Frascarolo

 

Questo numero speciale di Predella è dedicato al disegno ottocentesco, Negli ultimi decenni le pubblicazioni e le mostre si sono concentrate per lo più sulla grafica di alcune personalità di spicco del XIX secolo e più raramente si è tentato di considerare il tema del disegno nelle sue specificità, fornendo così un nuovo punto di vista sugli indirizzi artistici e culturali di un secolo articolato nell’ambito della penisola italiana in realtà differenti. Realtà comunque in rapporto tra loro, e vitale senz’altro anche in una più ampia prospettiva europea già nella sua prima metà. Anche se molto resta ancora da indagare all’interno di archivi e di gabinetti pubblici, la raccolta di saggi che oggi si offre all'attenzione degli studiosi vuole essere un primo contributo in questa direzione.